Partner

Linda Morellini

vCard
  • Aree di attività
    Contenzioso civile e commerciale, crisi d'impresa e insolvenza, arbitrati.
  • Lingue: italiano, inglese
  • E-Mail: l.morellini@giovanardilex.it

Pubblicazioni e convegni

Linda Morellini svolge la professione di avvocato nel settore contenzioso e stragiudiziale civile, commerciale e concorsuale presso le sedi di Genova e di Milano.

Ha da sempre lavorato nel settore concorsuale sia in ambito contenzioso e sia di consulenza, quale legale di procedure concorsuali (fallimenti, amministrazioni straordinarie, liquidazioni coatte amministrative) e di società che accedono a procedure di concordato preventivo o fallimentare.

Dal 2007 opera in particolare nel settore della crisi di impresa, prestando la propria assistenza a favore di Istituti finanziari e, in tale ambito, ha concluso numerosi accordi di risanamento e di ristrutturazione con primarie società italiane.

È attualmente membro di Comitato di Sorveglianza di una liquidazione coatta amministrativa.

Ha svolto attività di arbitro sia come arbitro unico e sia facente parte di collegio arbitrale.

È iscritta all’albo degli Avvocati di Genova dal 1986 ed è abilitata presso la Corte di Cassazione dal 1992.

Ha iniziato la sua attività forense nell’ambito di primario studio genovese specializzato in materia concorsuale ed è divenuta socia di Giovanardi e Associati dopo aver collaborato con lo studio Bonelli Erede Pappalardo dal 2006 al 2010.

Dopo la laurea conseguita con lode presso l’Università di Genova nel 1984, ha collaborato con gli Istituti di Diritto Processuale Civile presso l’Università di Genova e di Milano e di Diritto Fallimentare presso l’Università di Genova come cultrice della materia processuale civile e fallimentare.

È autrice di pubblicazioni ed ha partecipato come relatrice a convegni e seminari nelle materie relative a procedure concorsuali e ristrutturazioni del debito.

Pertinenze dell’abitazione e determinazione del corrispettivo” in Giurisprudenza Italiana, 1985, I, 2°

Osservazioni a Trib. Genova 18 novembre 1988, Trib Genova 23 novembre 1987, Trib. Genova 29 ottobre 1987 in tema di qualificazione di impresa artigiana”, in Giurisprudenza Commerciale, 1990, II,177

Art 34 ss, D.Lgs n. 5/2003: ambito di applicazione e nullità della clausola compromissoria” in Società 2004, 996

Relatore al seminario di studio “Il Curatore Fallimentare” su “L’azione revocatoria nella riforma fallimentare” organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Genova a Genova il 21 giugno 2005

Diritto transitorio e validità della clausola compromissoria” in Società, 2005, 899

Le parti e l’oggetto dell’arbitrato societario: spunti di riflessione” in Società 2005, 79

Relatore all’incontro studio “La legge 14 maggio 2005 n.80: le nuove norme in materia di processo esecutivo, la riforma della procedura concorsuale, le nuove norme in materia di diritto di famiglia” organizzato da Consiglio Superiore della Magistratura a Genova il 13 luglio 2005

Rilevanza della volontà delle parti per distinguere l’arbitrato rituale da quello irrituale” in Società 2006, 235

Le controversie deferite agli arbitri e la decisiva volontà delle parti” in Società 2007, 607

Relatore al convegno “Ristrutturazione del debito e risanamento delle imprese in crisi”, organizzato da Paradigma a Milano il 12 ottobre 2010

L’art. 182 quater l. fall.: novità e criticità, in Il Fallimento n. 8/2011, pag. 898

Il riconoscimento della prededuzione a un finanziamento effettuato da banche o da intermediari finanziari iscritti agli elenchi di cui gli artt.106 e 107 DLgs 1°settembre 1993 n. 85 in funzione della domanda di omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti oltra alla previsione del finanziamento nell’accordo richiede che anche il decreto del tribunale di omologa dell’accordo di ristrutturazione disponga espressamente la prededuzione del finanziamento concesso, in Il Fallimento: casi e questioni, n. 2/2012, Sezione 15, Caso 80;

E’ ammissibile la domanda di concordato preventivo per il gruppo di imprese?, in Il Fallimento: casi e questioni, n. 3/2012, Sezione 15, Caso 81;

Relatore al seminario sulla “Gestione della crisi di impresa” “La posizione dei creditori anteriori rispetto alle diverse procedure”, organizzato da Università degli Studi di Genova a Genova il 28 febbraio 2014

Relatore al convegno “Rapporto di lavoro e procedure concorsuali”, su “La crisi dell’impresa e profili di diritto del lavoro” organizzato da Centro Nazionale Studio di Diritto del lavoro Domenico Napolitano – Sezione Liguria e dalla Scuola Superiore della Magistratura a Genova 12 dicembre 2014